Early Start Denver Model (ESDM) in una comunità italiana

Early Start Denver Model (ESDM) in una comunità italiana

L’individuazione di interventi specialistici efficaci a livello di comunità per i bambini con disturbo dello spettro autistico è una priorità internazionale clinica e di ricerca.

Abbiamo valutato l’efficacia dell’intervento di Early Start Denver Model in un gruppo di bambini con disturbo dello spettro autistico che vivono in una comunità italiana rispetto a un gruppo di bambini italiani che hanno ricevuto il trattamento come al solito.

Un totale di 22 bambini con diagnosi di disturbo dello spettro autistico hanno ricevuto il modello Early Start Denver in un contesto di centro per 6 ore alla settimana per 6 mesi. Il gruppo di modelli Early Start Denver è stato confrontato con un gruppo di 70 bambini con diagnosi di disturbo dello spettro autistico che hanno ricevuto il trattamento come al solito per una media di 5,2 ore su 6 mesi.

I bambini di entrambi i gruppi hanno migliorato le abilità cognitive, adattive e sociali dopo 3 mesi e 6 mesi di trattamento. I bambini del gruppo Early Model di Denver hanno fatto grandi progressi nelle abilità cognitive e sociali dopo 3 e 6 mesi di trattamento. Il gruppo di modelli Early Start Denver ha ottenuto maggiori guadagni in capacità adattive dopo 3 mesi di trattamento. I nostri risultati sono discussi in termini di implicazioni per la ricerca di intervento e la pratica clinica. Il nostro studio supporta l’impatto positivo del modello Early Start Denver in una comunità che non parla inglese.

 

Pubblicazione

Colombi, C., Narzisi, A., Ruta, L., Cigala, V., Gagliano, A., Pioggia, G., … & Prima Pietra Team. (2016). Implementation of the Early Start Denver Model in an Italian community. Autism, 1362361316665792.

Leave a Reply

Your email address will not be published.