Workshops Introduttivi ABA

Workshops Introduttivi ABA

 

APPLIED BEHAVIOR ANALYSIS (ABA)

WORKSHOP INTRODUTTIVO

 

Descrizione
La pianificazione e l’implementazione di interventi finalizzati a favorire un incremento delle competenze e un’adeguata gestione del comportamento risultano essere ancora poco sistematici. Uno sfondo teorico alla base della realizzazione di un percorso clinico-riabilitativo ed educativo di persone con disturbi dello spettro autistico permette di garantire una maggiore efficacia dei risultati e, così, migliorare il loro benessere bio-psico-sociale. L’applicazione di procedure sistematiche, basata sui principi comportamentali, consente di definire l’intervento efficace nella sua forma di validità sociale.

A chi è rivolto
Questo percorso di formazione è rivolto ad operatori e docenti che desiderano acquisire conoscenze teorico-pratiche e sviluppare adeguate modalità di insegnamento e gestione dei comportamenti disfunzionali.

Scopo e obiettivi generali
L’obiettivo generale del corso è la promozione di conoscenze relative al disturbo dello spettro autistico e di tecniche e strategie procedurali per identificare le aree di competenza e le difficoltà comportamentali oggetto di intervento.
Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:
• descrivere e riconoscere gli aspetti sintomatologici che caratterizzano il disturbo;
• individuare le strategie di intervento più efficaci per favorire l’apprendimento di nuove competenze e la riduzione di comportamenti socialmente poco efficaci.

Programma del Corso
Il corso è strutturato in moduli tematici
MODULO 1: introduzione al disturbo dello spettro autistico attraverso un’indagine ed un approfondimento dei sintomi e delle cornici teoriche che ne spiegano la manifestazione.
MODULO 2: presentazione di concetti e principi dell’analisi del comportamento, con particolare riferimento alle teorie psicologiche che ruotano attorno a questo filone di indagine. Ciò permette di acquisire la capacità di identificare i comportamenti e renderli oggettivi e misurabili, così da essere oggetto di intervento.
MODULO 3: acquisizione di tecniche finalizzate all’osservazione del comportamento, secondo modalità dirette o indirette.
• MODULO 4: descrizione di tecniche procedurali finalizzate a gestire l’acquisizione di nuove competenze e la modifica/sostituzione di comportamenti inappropriati.

Metodologia didattica e modalità di erogazione
Il metodo didattico prevede lo sviluppo delle seguenti risorse didattiche: presentazione dei concetti di ispirazione cognitivo-comportamentale, attività di osservazione, implementazione di role playing.

Durata e svolgimento del corso
Per la fruizione del corso sono previste 24 ore di lezione, sviluppate su tre giornate. Il corso si terrà in presenza, tenendo conto delle norme vigenti per l’emergenza Covid-19, presso la sede IRIB-CNR di Messina, ovvero in FAD sincrona tramite l’applicazione Google Meet all’interno della piattaforma Gsuite di Google.

Modalità di valutazione
La prova di valutazione finale è composta da domande con risposte a scelta multipla (3 opzioni), di cui una sola è corretta e sarà superata con il raggiungimento del 75% di risposte corrette. La prova si svolgerà tramite un’applicazione dedicata su piattaforma Google GSuite. La prova finale si svolgerà alla fine della terza giornata di corso per chi ha scelto la modalità in presenza. In alternativa, per coloro che hanno scelto la modalità FAD sincrona, la prova finale si svolgerà da remoto.
Il partecipante avrà a disposizione tre tentativi per il superamento del test di valutazione finale. I partecipanti devono obbligatoriamente aver svolto anche le prove formative previste nel corso, che sono prove da svolgere in itinere, al fine di ogni modulo che consentono di accedere al successivo. Tali test hanno funzione formativa che permette di valutare autonomamente la necessità o meno di approfondire lo studio dei temi trattati, per mezzo della visualizzazione di un feedback in cui sono segnalate le domande alle quali non è stato risposto correttamente, con il rimando all’obiettivo di apprendimento da rivedere.
Ai docenti che contestualmente si sono iscritti tramite piattaforma S.O.F.I.A., a seguito del corso e della valutazione finale, sarà richiesta la compilazione di un questionario di gradimento che permetterà agli aventi diritto di conseguire l’attestato del corso rilasciato dal MUR direttamente in piattaforma S.O.F.I.A.

Responsabile Scientifico dell’evento
Dott.ssa Flavia Marino – Psicologo – Psicoterapeuta cognitivo comportamentale – Ricercatore CNR

Esperti che hanno preparato i contenuti
Dott.ssa Flavia Marino – Psicologo – Psicoterapeuta cognitivo comportamentale – Ricercatore CNR
Dott.ssa Paola Chilà – Psicologa – Assegnista di Ricerca CNR

Segreteria Scientifica
Dott.ssa Flavia Marino – Psicologo, Ricercatore CNR
Ing. Giovanni Pioggia – Ingegnere, Ricercatore CNR
Dott.ssa Paola Chilà – Psicologa, Assegnista di Ricerca CNR
Dott.ssa Roberta Minutoli – Psicologa, Assegnista di Ricerca CNR
Dott.ssa Chiara Failla – Psicologa, Dottoranda di Ricerca, Associata CNR

Segreteria Organizzativa
Ing. Sergio Baluci – Funzionario di Amministrazione CNR
Sig. Dario Baluci – Collaboratore tecnico CNR
Ktema srl, ente di formazione, partner in convenzione CNR, Prot. IRIB-CNR n. 2019/2020

Destinatari e numero massimo di partecipanti
Il corso è rivolto a Docenti, Educatori, Psicologi, Operatori socio-sanitari, Logopedisti, Psicomotricisti e genitori che sono interessati a conoscere i principi teorici e pratici dell’approccio ABA.
Il corso prevede un numero massimo di 20 partecipanti in presenza e 100 in modalità FAD sincrona.

Quota di iscrizione (con rilascio di attestato)
Quota di iscrizione al Workshop da versare tramite Bonifico Bancario:
80,00 euro per collaboratori, stagisti e associati al CNR, nonché  genitori di minori con disturbi dello spettro autistico.
120,00 euro per docenti iscritti tramite la piattaforma S.O.F.I.A.
180,00 euro per professionisti (medici, psicologi, logopedisti, educatori, psicomotricisti, operatori della riabilitazione, operatori socio-sanitari).

Modalità di iscrizione
In relazione al limite di partecipanti consentiti dalla piattaforma FAD è prevista una procedura di preiscrizione che potrà essere effettuata cliccando la data del Workshop a cui si è interessati.
A seguito della preiscrizione la segreteria organizzativa procederà alla valutazione della disponibilità dei posti e invierà una email di conferma con i dettagli e le coordinate per effettuare il suddetto Bonifico. Al raggiungimento del limite massimo di partecipanti, il richiedente sarà inserito in una lista d’attesa e verrà comunicata la disponibilità per un Workshop successivo.

Contatti
formazione.messina@irib.cnr.it
segreteria@ktemaformazione.com